Recupero e smaltimento rifiuti edili

L'azienda effettua attività di recupero dei detriti provenienti da attività di demolizione (calcinacci, piastrelle, mattoni ecc.). I rifiuti di materiali edili sono considerati rifiuto speciale e alla luce del D.lgs. del 3 Aprile 2006 n. 152 solo gli operatori specializzati possono procedere all'attività di smaltimento e recupero di tali materiali. 

In un'ottica di sostenibilità, il riutilizzo dei resti delle attività di demolizione consente di ridurre l'attività di estrazione in cava e, al tempo stesso, di riutilizzare materiali che andrebbero a costituire un rifiuto.

 

Siamo autorizzati a ricevere e smaltire le seguenti tipolgie di rifiuto:

  •